Verifiche periodiche piattaforme aeree: ogni quanto tempo bisogna farle?

Verifiche periodiche piattaforme aeree: ogni quanto tempo bisogna farle?

Le piattaforme aeree sono speciali macchine che sollevano e stazionano ad altezze anche elevate operatori per lo svolgimento di svariati lavori. Utilizzando un macchinario come questo si può evitare di montare ponteggi, per un’ottimizzazione dei tempi lavorativi. Devono essere soggette a controlli periodici per garantire sicurezza e stabilità.

Verifiche periodiche piattaforme aeree

Esistono svariate tipologie di piattaforme aeree e anche i meccanismi con i quali funzionano possono essere diversi. Essendo macchine che ospitano l’uomo per lavorare, devono sempre avere un funzionamento corretto e che garantisca la massima sicurezza ad ogni operatore che lavora in quota. I movimenti delle piattaforme aeree sono garantiti e azionati da una pompa che mette in moto energia idraulica e che consente alla piattaforma di muoversi ed alzarsi. Questa energia può essere fornita in modo elettrico oppure da un motore diesel. Tutti i comandi sono dati dalla postazione a terra oppure dalla navicella. Queste macchine sono progettate nel minimo particolare e dispongono di speciali sistemi di sicurezza.

Per il loro corretto funzionamento è necessario svolgere una manutenzione straordinaria e ordinaria molto meticolosa, per assicurarsi che ogni parte di questi particolari meccanismi funzioni alla perfezione. Le manutenzioni, oltre che necessarie, devono essere svolte a norma di legge e seguendo precise indicazioni. Nel caso delle piattaforme aeree le verifiche devono essere fatte una volta all’anno secondo l’articolo 71. Tutte le spese sono a carico di chi possiede la macchina o del datore di lavoro.

Verifiche periodiche piattaforme elevatrici

Queste verifiche sono di fondamentale importanza, la macchina viene visionata in ogni sua parte, vengono individuati e riparati possibili danneggiamenti e viene controllata ogni parte meccanica con scrupolo e al dettaglio. Le piattaforme elevatrici vengono utilizzate in svariati ambiti lavorativi, in campo edile, nel ramo della ristrutturazione, nel settore della cura del verde ed in ogni caso è il lavoratore ospitato nel cestino che, arrivando ad altezze molto elevate, svolge la sua specifica mansione. Le macchine di ultima generazione sono dotate di sistemi all’avanguardia, con sistemi di salita e discesa sempre più sicuri. Tutto questo deve essere garantito da controlli annuali straordinari, anche per verificare che tutti questi sistemi di sicurezza siano sempre funzionanti ai massimi livelli. Non effettuare questi controlli può portare gravi conseguenze, come multe molto salate.

Ovviamente ogni controllo deve essere certificato per fornire una documentazione dettagliata dell’avvenuta manutenzione. Molto spesso le piattaforme aeree vengono affittate da ditte apposite, questo è il mezzo migliore per risparmiare su tutti i fronti, anche perché le spese di manutenzione sono sempre incluse nel prezzo del noleggio. Questi controlli ordinari possono avere dei prezzi onerosi, ma l’affitto di tali macchinari copre anche questi costi, sia per quel che riguarda i controlli annuali sia per quel che riguarda manutenzioni straordinarie per riparare possibili malfunzionamenti in corso.

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *