Per effettuare dei lavori in quota sono necessarie apposite piattaforme aeree che permettano di raggiungere altezze considerevoli in tutta sicurezza e che riescano a superare quegli ostacoli architettonici che spesso si frappongono quando ci si trova ad operare nelle città.
Bertolini Autogru, che da anni opera nel settore con il suo parco di piattaforme aeree autocarrate, riesce a soddisfare le esigenze di tutti coloro che si trovano nelle condizioni di dover operare a diverse altezze dal suolo e noleggia macchine non solo nell’ambito della propria provincia, ma anche nelle aree di Modena. Anche per queste aree vengono effettuati dapprima sopralluoghi per individuare il tipo di piattaforma più idonea e quindi si provvede al trasferimento per il noleggio, che può essere per periodi brevi o lunghi, secondo il bisogno.

Le piattaforme aeree autocarrate

Le piattaforme aeree autocarrate sono strumenti molto utili per l’esecuzione di lavori da portare a termine ad alta quota. Stiamo parlando di dispositivi sofisticati da maneggiare, che consentono di raggiungere altezze molto elevate.

Piuttosto simili alle gru, le piattaforme aeree autocarrate dispongono di un braccio meccanico alla cui estremità è posizionato un cestello. Tale oggetto è collegato direttamente ad un autocarro di enormi dimensioni e può circolare sulle varie strade senza alcuna difficoltà, a patto che siano conformi a determinati standard. Tali prodotti possono noleggiati presso Bertolini Autogru e possono garantire un aiuto molto cospicuo nel caso in cui si debbano intraprendere lavori ad alta quota. Chi utilizza un modello del genere punta sulla sua elevata flessibilità nei movimenti e sulla sua facile trasportabilità presso i vari cantieri nei quali deve essere adoperata.

Tre sono le tipologie di piattaforme aeree autocarrate principali:

  • quelle con braccio a pantografo funzionano grazie all’opera congiunta di due porzioni distinte e separate. Sono da preferire rispetto alle altre nel caso in cui ci sono ostacoli tra il piano di lavoro e la parte superiore dell’attrezzo;
  • quelle con braccio a doppio pantografo sono costituite da tre porzioni. Le prime due fanno in modo che il punto di lavoro e il cestello rimangano ad una distanza costante, mentre il terzo braccio serve a collegare direttamente al cestello.
  • quelle con braccio telescopico non sono molto richieste dal pubblico medio, ma risultano ideali per autocarri dall’altezza operativa che oltrepassa i 25 metri. Sono formate da un solo braccio primario con un senso di stabilità molto rilevante e con una serie di sbracci laterali dalle dimensioni piuttosto evidenti.

Ambiti di utilizzo delle piattaforme aeree

In quali ambiti di utilizzo vanno adoperate le piattaforme aeree autocarrate? Le possibilità sono davvero molteplici per un acquisto finale che si potrebbe rilevare molto interessante soprattutto per la duttilità dei prodotti in questione. Ovviamente, nella maggior parte dei casi, tali piattaforme servono in ambienti esterni, come i cantieri edili.

Tuttavia, le destinazioni di utilizzo sono molte e c’è soltanto l’imbarazzo della scelta. Per esempio, un dispositivo con braccio a doppio pantografo risulta ideale per lavori di media entità quali la pittura del muro di un edificio di qualsiasi genere. Il braccio telescopico, invece, appare perfetto per opere che nascondono una certa delicatezza quali la costruzione di grandi palazzi. In molti casi, le piattaforme aeree autocarrate diventano ancora più utili grazie alla presenza di un’apposita pompa elettrica da 220 Volt. Quest’ultima favorisce un pieno uso anche nelle parti interne degli edifici e con la massima tranquillità, senza dover stare a pensare alla gestione del motore e dei gas di scarico.

Piattaforme per altezze elevate

Questa duttilità è dovuta al fatto che il parco macchine di Bertolini prevede piattaforme che possono raggiungere le altezze più diverse, grazie alla torretta telescopica e girevole. Secondo il bisogno, si possono noleggiare piattaforme che arrivano ad altezze di 16, 22, 35, 48 e fino a 60 metri, mentre il cestello può avere un’apertura massima di 4,50 metri.

Naturalmente le nostre macchine rispondono a tutti i canoni di sicurezza previsti dalle vigenti normative in materia. Operiamo una manutenzione costante e le piattaforme vengono sottoposte a controlli periodici effettuati dagli enti preposti per garantire il perfetto funzionamento e il rispetto di tutti i criteri di sicurezza per l’operatore e per coloro che sono chiamati a svolgere il lavoro in quota.

Noleggio con operatore specializzato

Le piattaforme noleggiate vengono sempre accompagnate da un operatore specializzato che si occupa del loro funzionamento e che mette in pratica tutte le norme di sicurezza previste affinché si possa operare con la massima serenità.

Le piattaforme aeree che Bertolini offre per il noleggio sono adatte a svolgere diverse attività. Si prestano a raggiungere facciate ad altezze viariabili che abbiano bisogno di lavori di pulizia di vetrate, restauri, tinteggiature, ristrutturazioni e manutenzioni varie. Inoltre possono essere noleggiate anche per effettuare lavori di potatura di alberi ad alto fusto o per riprese cinematografiche e/o televisive che abbiano bisogno di inquadrature dall’alto.

Bertolini Autogru - Noleggio Piattaforme Aeree a Modena
Modena - Emilia Romagna