Grazie alle particolari conformazioni del telaio ed alle dotazioni di sicurezza le autogru fuoristrada possono essere utilizzate anche in condizioni critiche, o in cantieri posizionati in luoghi impervi o poco agevoli da raggiungere.

Sono disponibili autogru fuoristrada, equipaggiate per l’utilizzo in zone impervie, con braccio lungo fino a 105 metri e portata fino a 300 tonnellate. Le autogru fuoristrada presentano un telaio più alto dal terreno rispetto alle gru comuni, robusto e resistente, in modo da garantire un perfetto posizionamento anche in cantieri situati in luoghi particolari. Le autogru fuoristrada sono equipaggiate anche con speciali pneumatici per il fuoristrada, che rendono più sicuro il lavoro e permettono l’utilizzo in ogni condizione e in ogni tipo di terreno. Sono particolarmente progettate per l’utilizzo in cantieri con terreni molto accidentati, o in condizioni climatiche limite, come in caso di neve, pioggia scrosciante, ghiaccio o terreno fortemente fangoso. Le dotazioni meccaniche permettono un utilizzo anche in condizioni limite, dove altre autogru non potrebbero funzionare in modo utile.

Modelli disponibili

Le autogru fuoristrada sono disponibili in vari modelli, in modo da adattarsi ad ogni esigenza, a partire dal modello di dimensioni più contenute, con braccio h 46 + 20 di traliccio ad inclinazione variabile e portata fino a 90 tonnellate; fino al modello di dimensioni maggiori, con portata fino a 250/300 tonnellate, e braccio lungo 105 metri, più 40 di traliccio ad inclinazione variabile. Altri tre modelli coprono le misure intermedie tra questi due estremi.

Utilizzo delle autogru fuoristrada

Grazie alle particolari conformazioni del telaio ed alle dotazioni di sicurezza le autogru fuoristrada possono essere utilizzate anche in condizioni critiche, o in cantieri posizionati in luoghi impervi o poco agevoli da raggiungere. In genere si utilizzano lungo le banchine dei porti, per il trasferimento di merci dalle imbarcazioni, o anche nei cantieri navali, per movimentare parti costruttive. Le autogru fuoristrada vengono spesso utilizzate in zone non raggiungibili con altri mezzi per il trasporto delle merci, come ad esempio lungo i cantieri stradali per la costruzione o il rifacimento di gallerie, viadotti o ponti. Queste autogru possono essere utilizzate anche in cantieri edili posizionati in montagna o con accesso difficoltoso; si usano anche per la movimentazione delle parti di gru a torre, o durante le operazioni di costruzione di questi macchinari.

Le nostre attività sono a Reggio Emilia ma possono essere tranquillamente svolte anche nel territorio modenese, garantendo massima professionalità e rapidità di intervento.

Bertolini Autogru - Noleggio Autogru Fuoristrada a Modena
Modena - Emilia Romagna